INVESTOR RELATION

COMUNICATI STAMPA 2017

 

16 Ottobre 2017

 

YooHoo diventa una serie originale Netflix

 

 

Lugano, 16 Ottobre 2017: Mondo TV Suisse SA, società del gruppo Mondo TV e Aurora World Corp., hanno annunciato che Netflix, il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo, ha confermato l'accordo di licenza della serie TV in animazione 3D CGI basata sul personaggio YooHoo.

 

La serie sarà corprodotta da Netflix, Aurora e Mondo TV e sarà diffusa in tutto il mondo da Netflix con una premiere prevista alla fine del 2018, con l’eccezione dei territori di Francia, Italia, Spagna e Portogallo, Russia e Polonia, dove la nuova serie sarà lanciata sui canali free- to-air.

 

Michael Kessler, direttore vendite di Aurora World USA, ha dichiarato che "con la prima diffusione da YooHoo da parte di Netflix sul mercato americano, Aurora World è fiduciosa di raddoppiare le vendite del brand YooHoo". Mondo TV avrà una quota significativa delle vendite del giocattolo del mondo realizzate da Aurora.

 

Andy Yeatman, direttore della divisione Global Kids Content di Netflix ha dichiarato: “Siamo entusiasti di avere Yoohoo come nostra prima serie originale per bambini su una property coreana. Sono soddisfatto di lavorare con creatori di contenuti dalla da tutta l’Asia. C’è qualcosa per ciascun bambino da tutto il mondo”.
 

Clicca qui per scaricare il file: 16 Ottobre 2017

 


29 Settembre 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 30 giugno 2017

 

- Valore della produzione è pari a circa CHF 1,2 milioni (1,5 milioni al 30 giugno 2016, -20%)

 

- Ebitda CHF 31 migliaia (-61 migliaia al 30 giugno 2016)

 

- Ebit CHF 30 migliaia di Euro (-62 migliaia al 30 giugno 2016)

 

- PFN pari a un indebitamento di CHF 917 migliaia contro un indebitamento di CHF 717 migliaia al 31 dicembre 2016

 

Si confermano gli obiettivi del business plan 2017-2018 che prevedono tra l’altro a fine periodo un Ebitda pari 1,5 milioni ed un Ebit pari a 1,4 milioni di CHF.

 

 

Lugano, 29 Settembre 2017: Il Consiglio di Amministrazione della Mondo TV Suisse ha approvato in data odierna i risultati al 30 giugno 2017 redatti secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

 

I ricavi maturati nel periodo ammontano a circa CHF 1,2 milioni e sono relativi alle produzioni in corso di lavorazione nel periodo ed ai ricavi licensing e merchandising; la diminuzione dei ricavi della produzione rispetto al primo semestre 2016 (ricavi pari a CHF 1,5) è dovuta al rallentamento di alcune produzioni dove, su richiesta del committente, si è deciso di modificare l’impostazione generale della serie ed è quindi ancora in corso l’attività di preproduzione.
La società ha continuato nel semestre l’attività di produzione dei contratti acquisiti; in particolare la produzione realizzata nel semestre è stata pari a circa 1,1 milioni di CHF verso Abu Dhabi media.
E’ continuato nel periodo lo sfruttamento licensing della serie Yoohoo and Friends e di prodotti di terze parti.

 

La tabella seguente dettaglia il valore di produzione per area geografica... (GUARDA PDF)
 

Clicca qui per scaricare il file: 29 Settembre 2017

 


26 Settembre 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Calendario eventi societari 2017 - aggiornamento

 

Lugano, 26 Settembre 2017: Mondo TV Suisse, società quotata all’AIM Italia, informa che, rispetto a quanto comunicato nel calendario degli eventi societari 2017 già diffuso al mercato, la riunione del consiglio di amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2017, prevista per il giorno 27 settembre 2017, è stata spostata al 29 settembre 2017.

 

Eventuali ulteriori variazioni al calendario eventi societari saranno tempestivamente comunicate al mercato.
 

Clicca qui per scaricare il file: 26 Settembre 2017

 


21 Luglio 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A. e CJ E&M annunciano la coproduzione della seconda stagione della serie animata Robot Trains
 
Mondo TV Suisse collaborerà con la coreana CJ E&M sulla nuova serie di avventure per ragazzi
 
Alla luce del positivo avvio della vendita della prima stagione da parte del gruppo, si prevedono risultati importanti nei prossimi tre anni dallo sfruttamento delle due stagioni per le società del gruppo Mondo TV
 
Lugano, 21 Luglio 2017: Dopo il successo della capogruppo come distributore TV e licensing in diversi territori della prima stagione di Robot Trains, Mondo TV Suisse, produttore e distributore di cartoni animati, sarà co-produttore della seconda stagione della medesima serie animata di genere action e adventure, con CJ E&M, una delle maggiori società coreane di contenuti e marketing. La seconda stagione sarà costituita da 52 episodi di 11 'ciascuno e sarà prodotta in 3D CGI.
 
Mondo TV Suisse sarà partner, come investitore nella serie, partecipando al budget di produzione con 800 milioni di Won (circa 610.000 Euro al cambio corrente) e acquisendo il diritto a una quota del 14,45% di tutti gli utili derivanti dallo sfruttamento della serie.
 
Mondo TV Suisse si occuperà altresì della realizzazione dell’animazione: In particolare, Mondo sarà incaricata della realizzazione della animazione di 36 episodi dei 52 che compongono la serie, mentre la pre-produzione e la post-produzione rimarranno sotto la responsabilità di altri partner coreani. Mondo TV Suisse, per il lavoro di produzione suddetto, riceverà un compenso pari a USD 1.250.000.
 
Inoltre, Mondo TV Suisse sarà altresì distributore della seconda stagione in una vasta gamma di paesi tra Europa, Medio Oriente, Africa e paesi del Pacifico, sia in relazione alla distribuzione dei diritti audiovisivi che licensing e merchandising. Mondo TV Suisse tratterrà anche una quota di minoranza dei profitti derivanti dalla suddetta distribuzione a titolo di compenso dell’attività di distribuzione.
 
Alla luce del positivo avvio della vendita della prima stagione da parte del gruppo, è ragionevole aspettarsi risultati importanti nei prossimi tre anni dallo sfruttamento delle due stagioni per le società del gruppo Mondo TV. Matteo Corradi, amministratore delegato della capogruppo Mondo TV S.p.A., afferma: "Chiedere a Mondo TV Suisse di co-produrre Robot Trains è un atto di grande fiducia da parte di CJ E & M nell'esperienza e nella competenza del Gruppo Mondo TV nella produzione di cartoni animati. Non vediamo l'ora di avere un ruolo ancora più importante nel successo di questa emozionante e coinvolgente nuova serie. "
 
Hyunil Park, VP di CJ E&M, dice: "il Gruppo Mondo TV è stato un grande partner per noi e questo accordo consente una cooperazione ancora più profonda tra le nostre due grandi realtà aziendali, che hanno in comune una lunga tradizione di produzione di contenuti di animazione per i nostri clienti. Insieme porteremo avanti la property Robot Trains in televisione e in via combinata nel licensing. Siamo fermamente convinti che questa nuova collaborazione approfondisce ancora più la nostra relazione, offre grandi opportunità per i nostri partner e i darà ancora più opportunità per i nostri bambini di godere di bellissimi storie e personaggi animati".
 

Clicca qui per scaricare il file: 21 Luglio 2017

 


26 Aprile 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: l’assemblea degli azionisti della Mondo TV Suisse S.A. approva il bilancio al 31 dicembre 2016.
 
L’assemblea ha inoltre provveduto a nominare i membri del Consiglio di Amministrazione e l’ufficio di revisione
 
I principali indicatori economici e patrimoniali del bilancio redatto secondo i principi IAS sono i seguenti:
 
- Valore della produzione è pari a circa CHF 3,9 milioni rispetto ai 5,1 milioni nel 2015 (- 24%)
- Ebitda ed Ebit in sostanziale pareggio (CHF 0,2 milioni nel 2015)
- Utile netto pari a CHF 19 migliaia, rispetto ai CHF 146 migliaia nel 2015
- PFN pari ad un indebitamento di CHF 717 migliaia rispetto ad un indebitamento di 217 migliaia nel 2015
 
L’assemblea delibera il riporto a nuovo dell’utile di eserciziomigliaia nel 2015
 
Lugano, 26 Aprile 2017: L’assemblea degli azionisti della Mondo TV Suisse S.A. ha approvato in data odierna il bilancio al 31 dicembre 2016.
Secondo i principi contabili internazionali IFRS/IAS in base ai quali è stato redatto il bilancio al 31 dicembre 2016 come richiesto dal Regolamento Emittenti AIM Italia, i ricavi d’esercizio della società per l’esercizio contabile 2016 si sono attestati a CHF 3,9 milioni, in diminuzione rispetto ai CHF 5,1 del milioni del 2015, per effetto del rallentamento nel corso del primo semestre di alcune produzioni per le quali, su richiesta del committente, si è deciso di modificare l’impostazione generale della serie; per effetto di quanto esposto, nel primo semestre, il valore della produzione è stato pari ad 1,5 milioni di CHF, mentre nel secondo semestre si evidenzia una decisa accelerazione con un valore della produzione pari a 2,4 milioni di CHF.
Per quanto riguarda le aree di attività, i ricavi da licensing e merchandising sono stato pari a 0,3 milioni di CHF, i ricavi da produzione 3,3 milioni di CHF e gli altri ricavi 0,3 milioni di CHF. L’EBIT risulta sostanzialmente pari a zero, così come il risultato ante imposte; si evidenzia che la Società nell’esercizio 2016 ha sostenuto oneri finanziari pari a CHF 32 migliaia per effetto di un moderato ricorso ad indebitamento bancario
L’utile netto risulta pari a CHF 19 mila al netto delle imposte sul reddito di esercizio pari a circa CHF 6 migliaia, rispetto ad un utile netto pari a CHF 149 migliaia dell’esercizio 2015. L’esercizio 2016 è stato caratterizzato da costi straordinari per circa 148 migliaia di franchi riconducibili alla risoluzione del rapporto di lavoro con Guido Bertè e alla conseguente transazione sottoscritta. Escludendo tali oneri di carattere straordinario, l’esercizio si sarebbe chiuso con un utile netto in linea con quello dello scorso esercizio, nonostante la diminuzione dei ricavi derivante dal rallentamento della produzione del primo semestre, proprio per effetto del miglioramento della marginalità operativa derivante dall’avvio delle vendite licensing e merchandising.
La posizione finanziaria netta presenta un indebitamento netto di CHF 717 migliaia ed è costituita da depositi presso il sistema bancario e finanziamenti a breve.
 
Secondo i principi contabili svizzeri, invece, obbligatoriamente applicabili alle società costituite secondo il diritto svizzero, il valore della produzione della Mondo TV Suisse nel corso del 2016 si è attestato a si è attestato a CHF 4,0 milioni, in diminuzione rispetto a CHF 4,4 milioni del 2015, per effetto del rallentamento nel corso del primo semestre di alcune produzioni per le quali, su richiesta del committente, si è deciso di modificre l’impostazione generale della serie. Per quanto riguarda le aree di attività i ricavi da licensing e merchandising sono stati pari a CHF 0,3 milioni, i ricavi da produzione a CHF 3,4 milioni e gli altri ricavi a CHF 0,3 milioni.
L’EBIT è in sostanziale pareggio rispetto ad un EBIT di CHF 444 migliaia del 2015, mentre l’utile netto si attesta a CHF 189 mila, rispetto ad un perdita di CHF 30 migliaia del 2015. Nel corso dell’esercizio la società ha incrementato come previsto lo sviluppo del licensing e merchandising, il cui effetto positivo sui margini emergerà in modo più accentuato nel corso del 2017.
 
La PFN al 31 dicembre 2016 presenta un indebitamento netto pari a circa CHF 717 migliaia rispetto ai CHF 217 migliaia al 31 dicembre 2015, per effetto del finanziamento delle serie in corso i cui volumi di produzione sono sensibilmente incrementati nella parte finale dell’anno. L’indebitamento è costituito da finanziamenti a breve presso il sistema bancario.
Nel corso del 2016 è proseguita l’attività di realizzazione di produzioni internazionali e si è provveduto inoltre a rafforzare il dipartimento licensing con l’ingresso nel Consiglio di Amministrazione di Valentina La Macchia, figura con solida esperienza nel licensing e nela gestione delle properties, con precedenti esperienze di licensing manager in Planeta Junior (Gruppo DeAgostini) e in Rainbow, in cui ha ricoperto il ruolo prima di Country Manager e poi di Head of licensing con particoalre focus nello svilupo delle strategia “global fashion”.
Il licensing e merchandising, attività ad elevata marginalità per Mondo TV Suisse, rappresentano il driver di rescita dei prossimi anni, con lo sviluppo delle serie attualmente in produzione alcune delle quali, come Yoohoo & Friends, brand ormai conosciuto a livello mondiale, hanno delle significative potenzialità di sfruttamento.
 
L’assemblea ha deliberato il riporto a nuovo dell’utile di esercizio.
 
* * * * *
 
Quanto alla nomina del Consiglio di Amministrazione si comunica che l’assemblea ha provveduto a confermare quali membri del nuovo Consiglio di Amministrazione i seguenti consiglieri:
 
· Alexander David, Manucer Lorenzo - Amministratore indipendente,
· Yvano Dandrea, Presidente non esecutivo
· Matteo Corradi, Consigliere non esecutivo
· Valentina La Macchia, consigliere esecutivo
· Paolo Zecca, consigliere non esecutivo
 
I CV dei consiglieri unitamente alla lista con cui sono state presentate le candidature e alle dichiarazioni di accettazione della carica sono disponibili sul sito web ch.mondotvgroup.com.
 
Si precisa che tutti i suddetti consiglieri di amministrazione sono stati tratti dall’unica lista presentata dall’azionista di maggioranza Mondo TV S.p.A..
Il Consigliere Alexander David Manucer è nominato consigliere indipendente avendone i requisiti di legge applicabili.
Il Consiglio di Amministrazione così nominato rimane in carica per un periodo di un anno, fino alla data della prossima assemblea generale in conformità all’articolo 20 dello Statuto. Quale responsabile dell’Ufficio di Revisione è stata confermata la società di revisione PKF Certifica S.A.
 
* * * * *
 
Il verbale di assemblea così come lo schema di sintesi delle votazioni espresse saranno resi disponibili al pubblico nei termini e con le modalità di legge e regolamento.
 

Clicca qui per scaricare il file: 26 Aprile 2017

 


12 Aprile 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Deposito di documentazione per l’assemblea del 26 aprile 2017
 
Lugano, 12 Aprile 2017: Facendo seguito alla convocazione dell’assemblea ordinaria dei soci per il giorno 26 aprile 2017, si rende noto che sono disponibili presso la Sede Sociale di Mondo TV Suisse S.A., presso il sistema di stoccaggio autorizzato gestito da SPAFID (eMarket Storage) e presso Borsa Italiana S.p.A., nonché sul sito Internet ch.mondotvgroup.com - sezione Investor Relations, la relazione dell’ufficio di revisione unitamente al bilancio di esercizio, la relazione del CdA e la relazione dell’ufficio di revisione sulla relazione sulle retribuzioni unitamente alla relazione sulle retribuzioni stessa. Con le stesse modalità è disponibile l’unica lista dei candidati alla carica di membri del Consiglio di Amministrazione, presentata dal socio di maggioranza Mondo TV S.p.A..
 
Si rammenta che i soci hanno facoltà di ottenere copia a proprie spese di tutta la documentazione a disposizione in vista della citata assemblea.
 

Clicca qui per scaricare il file: 12 Aprile 2017

 


21 Marzo 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Calendario eventi societari 2017 - aggiornamento
 
Lugano, 21 Marzo 2017: Mondo TV Suisse, società quotata all’AIM Italia, informa che, rispetto a quanto comunicato nel calendario degli eventi societari 2017 già diffuso al mercato, la data dell’assemblea per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2016 sarà anticipata dal 27 aprile 2017 al 26 aprile 2017.
 
Eventuali ulteriori variazioni al calendario eventi societari saranno tempestivamente comunicate al mercato. Mondo
 

Clicca qui per scaricare il file: 21 Marzo 2017

 


 

16 Marzo 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Il Consiglio di amministrazione della società ha approvato in data odierna il progetto di bilancio e il reporting package per il bilancio consolidato della capogruppo al 31 dicembre 2016
 
- Valore della produzione è pari a circa CHF 3,9 milioni rispetto ai 5,1 milioni nel 2015 (-24%) - Ebitda ed Ebit in sostanziale pareggio (CHF 0,2 milioni nel 2015)
- Utile netto pari a CHF 19 migliaia, rispetto ai CHF 146 migliaia nel 2015
- PFN pari ad un indebitamento di CHF 717 migliaia rispetto ad un indebitamento di 217 migliaia nel 2015
 
Il business plan 2017/2018 prevede per il 2017 un valore della produzione pari a CHF 5,6 milioni, un ebitda pari a CHF 1,0 milioni, un ebit pari a CHF 0,9 milioni ed un risultato netto pari a CHF 0,7 milioni, mentre per il 2018 è atteso un valore della produzione pari a CHF 7,2 milioni, un ebitda pari a 1,5 milioni, un ebit di CHF 1,4 milioni ed un risultato netto pari a CHF 1,1 milioni.
 
Il bilancio redatto secondo principi contabili svizzeri riporta un utile netto pari ad euro 189 migliaia rispetto ad una perdita di 30 migliaia di euro nel 2015
 
Lugano, 16 Marzo 2017: Il Consiglio di Amministrazione di Mondo TV Suisse S.A. ha approvato in data odierna il progetto di bilancio e il reporting package per il bilancio consolidato della controllante Mondo Tv S.p.A. al 31 dicembre 2016.
Nel corso del 2016 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 3,9 milioni, in diminuzione rispetto ai CHF 5,1 del milioni del 2015, per effetto del rallentamento nel corso del primo semestre di alcune produzioni per le quali, su richiesta del committente, si è deciso di modificare l’impostazione generale della serie; per effetto di quanto esposto nel primo semestre il valore della produzione è stato pari ad 1,5 milioni di CHF, mentre nel secondo semestre si evidenzia una decisa accelerazione con un valore della produzione pari a 2,4 milioni di CHF.
Per quanto riguarda le aree di attività i ricavi da licensing e merchandising sono stato pari a 0,3 milioni di euro, i ricavi da produzione 3,3 milioni di euro e gli altri ricavi 0,3 milioni di euro.
L’EBITDA e L’EBIT sono in sostanziale pareggio rispetto ad un EBITDA pari a 193 migliaia ed un EBIT di CHF 190 migliaia del 2015, mentre l’utile netto si attesta a CHF 19 mila, rispetto ai CHF 146 migliaia del 2015. Nel corso dell’esercizio la società ha incrementato come previsto lo sviluppo del licensing e merchandising, il cui effetto positivo sui margini emergerà in modo più accentuato nel corso del 2017.
 
Escludendo gli oneri una tantum derivanti dalla chiusura del rapporto di lavoro con Guido Bertè, l’esercizio si sarebbe chiuso con un utile netto in linea con quello dello scorso esercizio, nonostante la diminuzione dei ricavi derivante dal rallentamento della produzione del primo semestre, proprio per effetto del miglioramento della marginalità operativa derivante dall’avvio delle vendite licensing e marchandising.
 
La PFN al 31 dicembre 2016 presenta un indebitamento netto pari a circa CHF 717 rispetto ai CHF 217 migliaia al 31 dicembre 2015, per effetto del finanziamento delle serie in corso i cui volumi di produzione si sono sensibilmente incrementati nella parte finale dell’anno.
L’indebitamento è costituito da finanziamenti a breve presso il sistema bancario...
 

Clicca qui per scaricare il file: 16 Marzo 2017

 


 

20 Gennaio 2017

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Calendario eventi societari 2017
 
Lugano, 20 Gennaio 2017: Mondo TV Suisse, società quotata all’AIM Italia, rende noto il calendario degli eventi societari per l’esercizio 2017:
 
• 16 Marzo 2017
CDA per approvazione progetto di bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2016
 
• 27 aprile 2017
Assemblea per approvazione del bilancio al 31 dicembre 2016
 
• 27 settembre 2016
CDA per approvazione resoconto intermedio di gestione al 30 giugno 2017
 
Eventuali variazioni alle date sopra indicate saranno tempestivamente comunicate al mercato.
 

Clicca qui per scaricare il file: 20 Gennaio 2017

 


 

COMUNICATI STAMPA 2016

 

27 Settembre 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A. Approvato il business plan 2016-2018
 
- Valore della produzione da CHF 4,1 milioni circa nel 2016 a CHF 7,2 nel 2018 (+76%)
- EBITDA da CHF 254 migliaia nel 2016 a CHF 1,5 milioni nel 2018 (+490%)
- EBIT da CHF 252 migliaia nel 2016 a CHF 1,4 milioni nel 2018 (+455%)
Approvati altresì i risultati al 30 giugno 2016
 
- Valore della produzione è pari a circa CHF 1,5 milioni (2,6 milioni al 30 giugno 2015, -42%)
- Ebitda CHF -61 migliaia (154 migliaia al 30 giugno 2015)
- Ebit CHF -62 migliaia di Euro (153 migliaia al 30 giugno 2015)
- PFN pari a un indebitamento di CHF 626 migliaia contro un indebitamento di CHF 217 migliaia al 31 dicembre 2015
 
Lugano, 27 Settembre 2016:
 
Il Consiglio di Amministrazione della Mondo TV Suisse ha approvato in data odierna il business plan 2016-2018 e i risultati al 30 giugno 2016.
 
Secondo le stime della società, nell’esercizio corrente il valore della produzione si attesterà a circa CHF 4,1 milioni, mentre nell’esercizio 2018 il valore della produzione incrementerà a Euro 7,2 milioni.
 
Per effetto di quanto precede, l’EBITDA è stimato in CHF 254 migliaia nel 2016, e in CHF 1,5 milioni nel 2018; similmente l’EBIT è stimato in crescita da circa CHF 252 migliaia nel 2016 a circa CHF 1,4 milioni nel 2018.
 
* * * * *
 
Quanto ai risultati al 30 giugno 2016, si segnala che nei primi sei mesi del 2016 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a circa CHF 1,5 milioni, in diminuzione rispetto al primo semestre 2015 (ricavi pari a CHF 2,576 milioni), per effetto del rallentamento di alcune produzioni per le quali, su richiesta del committente, si è deciso di modificare l’impostazione generale della serie ed è quindi ancora in corso l’attività di pre-produzione...

 

Clicca qui per scaricare il file: 27 Settembre 2016

 


 

09 Settembre 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: aggiornamento calendario eventi societari 2016 – nuova data di riunione del consiglio di amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2016
 
Lugano, 09 Settembre 2016:
 
La società rende noto che rispetto a quanto comunicato nel calendario degli eventi societari già diffuso al mercato, la riunione del Consiglio di Amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2016 originariamente prevista il giorno 29 settembre 2016, è anticipata al 27 settembre 2016
 

Clicca qui per scaricare il file: 09 Settembre 2016

 


 

31 Agosto 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: l’assemblea degli azionisti della Mondo TV Suisse S.A. approva il bilancio al 31 dicembre 2015 redatto secondo i principi contabili internazionali IFRS in conformità al Regolamento AIM Italia.
 
L’assemblea ha inoltre provveduto a nominare i membri del Consiglio di Amministrazione.
 
- Valore della produzione è pari a circa CHF 4,757 milioni (+92,75% rispetto al 2014)
- Ebit a CHF 190 migliaia, sostanzialmente invariato rispetto ai CHF 189 migliaia nel 2014
- Utile netto pari a CHF 146 migliaia, in lieve calo rispetto ai CHF 167 migliaia nel 2014 (- 12,5%)
- PFN pari a CHF -217 migliaia contro una PFN positiva per 141 migliaia nel 2014
 
L’assemblea delibera il riporto a nuovo dell’utile di esercizio
 
Lugano, 31 Agosto 2016: L’assemblea degli azionisti della Mondo TV Suisse S.A. ha approvato in data odierna il bilancio al 31 dicembre 2015 redatto secondo i principi contabili internazionali IFRS in conformità al Regolamento AIM Italia.
 
Nel corso del 2015 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 4,757 milioni, in crescita del 92,75% rispetto ai CHF 2,468 milioni del 2014, anno in cui la società era neocostituita, per effetto della lavorazione delle commesse acquisite; in particolare la produzione del periodo ha riguardato la pre-produzione e la realizzazione di episodi di tre serie animate per il committente Abu Dhabi Media oltre che delle altre serie acquisite fin dal 2014 e nel 2015.
 
L’EBIT è pari a CHF 190 migliaia sostanzialmente invariato rispetto ai CHF 189 migliaia del 2014, mentre L’utile netto si attesta a CHF 146 migliaia, in lieve calo del 12,5% rispetto ai CHF 167 migliaia del 2014. Nel corso dell’esercizio la società ha proseguito l’attività di strutturazione i cui effetti positivi sull’EBIT, grazie alle vendite delle serie in corso di produzione nell’esercizio e lo sviluppo del relativo merchandising, potranno emergere a partire dal 2016. La PFN al 31 dicembre 2015 presenta un indebitamento pari a circa CHF 217 migliaia contro disponibilità liquide per CHF 141 migliaia al 31 dicembre 2014: la differenza è effetto degli investimenti eseguiti per la produzione delle serie in corso.
 
Nel corso del 2015 è proseguita l’attività di acquisizione di produzioni internazionali; in particolare sono stati siglati accordi con la società coreana Xrisp Co. per la co-produzione e la distribuzione di una serie TV animata basata sulla property giocattolo denominata Nori, di cui XrisP detiene i diritti di proprietà intellettuale; per la co-la produzione della prima e della seconda serie di Eddie is a Yeti con il partner statunitense Toon Goggles e per la coproduzione di Cuby Zoo con Aurora Toys.
 
L’assemblea ha deliberato il riporto a nuovo dell’utile di esercizio.
 
* * * * *
Quanto alla nomina del Consiglio di Amministrazione si comunica che l’assemblea ha provveduto a nominare quali membri del nuovo Consiglio di Amministrazione i seguenti consiglieri:
 
• Alexander David, Manucer Lorenzo - Amministratore indipendente,
• Yvano Dandrea, Presidente non esecutivo
• Matteo Corradi, Consigliere non esecutivo
• Valentina La Macchia, consigliere esecutivo
• Paolo Zecca, consigliere non esecutivo
I CV dei consiglieri unitamente alla lista con cui sono state presentate le candidature e alle dichiarazioni di accettazione della carica sono disponibili sul sito web ch.mondotvgroup.com. Si precisa che tutti i suddetti consiglieri di amministrazione sono stati tratti dall’unica lista presentata dall’azionista di maggioranza Mondo TV S.p.A..
Il Consigliere Alexander David Manucer è nominato consigliere indipendente avendone i requisiti di legge applicabili richiesti.
Il Consiglio di Amministrazione così nominato rimane in carica per un periodo di un anno, fino alla data della prossima assemblea generale in conformità all’articolo 20 dello Statuto.
* * * * *
Il verbale di assemblea così come lo schema di sintesi delle votazioni espresse saranno resi disponibili al pubblico nei termini e con le modalità di legge e regolamento.

Clicca qui per scaricare il file: 31 Agosto 2016

 


 

08 Agosto 2016

 

Mondo TV Suisse S.A.: fissata la data della assemblea generale degli azionisti al 31 agosto 2016
 
L’avviso di convocazione sarà pubblicato in settimana nei termini di statuto e legge applicabili (almeno 20 giorni prima della data della assemblea)
 
Alla luce degli investimenti attesi nei mesi a seguire per lo sviluppo del business il Consiglio di Amministrazione propone di portare a nuovo l’utile di esercizio di circa CHF 146 migliaia risultante dal bilancio redatto secondo i principi contabili internazionali (IFRS) e di non dare pertanto luogo alla distribuzione del dividendo
 
Depositata per la nomina del nuovo consiglio di amministrazione la lista del solo socio di maggioranza Mondo TV S.p.A.
 
Lugano, 08 Agosto 2016: a seguito di quanto comunicato in data 18 luglio 2016, il Consiglio di Amministrazione della Mondo TV Suisse S.A. informa che la assemblea generale degli azionisti sarà convocata per il giorno 31 agosto 2016, ore 14:00 presso la sede sociale per deliberare sul seguente ordine del giorno:
 
1. Presentazione ed approvazione della Relazione del Consiglio di Amministrazione per l’esercizio 01.01.2015 - 31.12.2015, del Conto Economico e del Bilancio al 31 dicembre 2015; presentazione del rapporto dell'Ufficio di Revisione sui conti e sulle retribuzioni
2. Scarico del Consiglio d’Amministrazione
3. Delibera circa la destinazione del risultato
4. Dimissioni nel Consiglio di Amministrazione
5. Nomine nel Consiglio di Amministrazione
6. Nomina dell’ufficio di revisione
7. Diversi
 
L’assemblea sarà convocata con avviso di convocazione da pubblicarsi entro 20 giorni prima la data fissata per l’assemblea stessa con le forme di pubblicazione previste dal diritto svizzero. Copia dell’avviso di convocazione sarà pubblicata altresì sul sito internet della società ch.mondotvgroup.com nella sezione Investor Relation e sul sito di Borsa Italiana, unitamente alla relazione degli amministratori con le proposte di delibera e gli ulteriori documenti inerenti agli oggetti delle delibere all’ordine del giorno. La stessa documentazione sarà resa disponibile altresì presso la sede sociale.
 
In relazione alla approvazione del bilancio, e come sarà più diffusamente illustrato nella relazione degli amministratori, si segnala che il bilancio redatto secondo i principi contabili internazionali IFRS, predisposto in conformità al Regolamento Emittenti AIM Italia, ha evidenziato un utile netto di circa 146 migliaia. Il Consiglio di Amministrazione, tenuto conto delle importanti lavorazioni da intraprendere nei prossimi mesi e dei conseguenti necessari investimenti ha ritenuto di proporre il riporto a nuovo dell’utile medesimo al fine di poter utilizzare tali risorse per far fronte agli investimenti medesimi. Pertanto si ritiene più opportuno e utile non procedere alla distribuzione del dividendo, diversamente da quanto in precedenza annunciato.
 
Quanto alla nomina del Consiglio di Amministrazione si comunica che ad oggi risulta depositata la sola lista di candidati presentata dal socio di maggioranza Mondo TV S.p.A. e che tale lista risulta essere composta dai seguenti candidati:
 
Alexander David, Manucer Lorenzo - Amministratore indipendente
Yvano Dandrea,
Matteo Corradi,
Valentina La Macchia
Paolo Zecca
La medesima lista sarà pubblicata e resa disponibile nei termini e con le modalità sopra esposti.
 
Per tutto quanto attiene alle altre delibere si rimanda alla sopra citata relazione degli amministratori.

Clicca qui per scaricare il file: 08 Agosto 2016

 


 

27 Luglio 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: sostituzione amministratore e integrazione Consiglio di Amministrazione
 
Lugano, 27 Luglio 2016:
 
MONDO TV SUISSE S.A.: Comunicazione ex art. 17 Regolamento Emittenti AIM – Mondo TV S.p.A. diminuisce la partecipazione in Mondo TV Suisse a circa il 66,5% Lugano, 27 luglio 2016 - Mondo TV Suisse S.A. informa di aver ricevuto in data di oggi comunicazione ex art. 17 del regolamento Emittenti AIM Italia dal socio Mondo Tv S.p.A. di variazione della propria partecipazione rilevante al di sotto della soglia del 66,6% prevista dalla Disciplina sulla Trasparenza come soglia rilevante.
 
Si precisa che le azioni oggetto della presente comunicazione sono tutte azioni ordinarie con diritto di voto.
 
La situazione aggiornata delle composizione azionaria della Mondo TV Suisse è in base alla comunicazione odierna la seguente:
 
SociNumero di azioni Percentuale di possesso
Mondo TV S.p.A.6.650.400.66,5%
Orlando Corradi1.000.00010,00%
Mercato2.314.60023,15%
Manager del gruppo35.0000,35%
Totale10.000.000100%

Clicca qui per scaricare il file: 27 Luglio 2016

 


 

19 Luglio 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: sostituzione amministratore e integrazione Consiglio di Amministrazione
 
Lugano, 19 Luglio 2016:
 
Ad integrazione del comunicato emesso in data 18 luglio 2016 si precisa che il Dott. Guido Bertè, dimessosi per motivi personali, ricopriva anche la carica di Amministratore delegato della società, oltre che Consigliere di Amministrazione e Dirigente. L’indennità concordata in sede di dimissioni è pari a 12 mensilità della retribuzione mensile. Si conferma l’integrazione del Consiglio di Amministrazione con la nomina della dottoressa Valentina La Macchia.
Valentina La Macchia ha una solida esperienza nel licensing e nella gestione delle property; prima di collaborare con il gruppo Mondo Tv è stata licensing manager in Planeta Junior (gruppo De Agostini) e poi Country manager in Rainbow, per diventare poi presso la stessa Rainbow Head of licensing, con un focus particolare nello sviluppo delle strategie “global fashion”.

Clicca qui per scaricare il file: 19 Luglio 2016

 


 

18 Luglio 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: aggiornamento calendario eventi societari 2016 – nuova data dell’assemblea generale degli azionisti – precisazione sulla distribuzione del dividendo
 
Lugano, 18 Luglio 2016:
 
La società rende noto che, in seguito allo slittamento dell’assemblea dei soci come da comunicato del 27 giugno 2016, la distribuzione del dividendo non avverrà alla data originariamente prevista per il 27 luglio 2016 (stacco cedola il 25 luglio 2016).
Le nuove date saranno comunicate quando sarà resa nota la nuova data di convocazione dell’assemblea, che avrà luogo entro il 30 settembre 2016.

Clicca qui per scaricare il file: 18 Luglio 2016

 


 

18 Luglio 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: sostituzione amministratore e integrazione Consiglio di Amministrazione
 
Lugano, 18 Luglio 2016:
 
In data odierna si e’ riunito il Consiglio di Amministrazione della Mondo TV Suisse S.A. che nel prendere atto delle dimissioni dal ruolo di consigliere del sig. Guido Berte’ ha provveduto alla sua sostituzione mediante cooptazione con la signora Valentina La Macchia.
Valentina La Macchia ha una solida esperienza nel licensing e nella gestione delle property; prima di collaborare con il gruppo Mondo Tv è stata licensing manager in Planeta Junior (gruppo De Agostini) e poi Country manager in Rainbow, per diventare poi presso la stessa Rainbow Head of licensing, con un focus particolare nello sviluppo delle strategie “global fashion”
Il Consiglio di Amministrazione, sulla base delle informazioni acquisite, ha espresso la propria valutazione positiva sulla sussistenza dei requisiti di eleggibilità ai sensi delle applicabili disposizioni normative.
La Dott.ssa Valentina La Macchia non detiene partecipazioni nell’Emittente.
 
Poiché in base all’articolo 20 dello Statuto i consiglieri di amministrazione durano in carica per un anno fino alla successiva assemblea generale, si rende in ogni caso necessario procedere alla nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione da parte della assemblea degli azionisti; in tale circostanza il Consiglio di Amministrazione ritiene opportuno proporre alla assemblea degli azionisti l’integrazione del numero dei consiglieri elevandolo dagli attuali 4 a 5.
 
Si informa che il diritto svizzero non prevede la nomina su base della presentazione di liste dei candidati alla carica di consigliere, e che la Società ha adottato su base volontaria un meccanismo che preveda comunque la presentazione di liste e l’elezione dei membri del consiglio traendoli dalle stesse, secondo la procedura e i termini appresso spiegati.
 
L’avviso di convocazione sarà pubblicato nei termini e con le modalità di legge e Statuto non prima di 20 giorni dalla data del presente comunicato.
 
Nel suddetto avviso sarà data pubblicità della medesima procedura appresso indicata:
 
1. Ciascun azionista che, da solo o unitamente ad altri soci, possieda una percentuale di capitale sociale con diritto di voto almeno pari al 5% potrà presentare una propria lista di candidati mediante deposito della lista presso la sede sociale fino al giorno prima della pubblicazione dell’avviso di convocazione, e quindi entro l’8 agosto 2016. Si precisa che ogni azionista, nonché gli azionisti appartenenti ad un medesimo gruppo (per tale intendendosi le società controllate, controllanti e soggette al medesimo controllo), e i soci aderenti ad uno stesso patto parasociale non possono presentare, neppure per interposta persona o società fiduciaria, più di una lista né possono votare liste diverse.
 
2. Ciascuna lista eventualmente presentata dovrà indicare, al primo posto, un candidato in possesso dei requisiti di indipendenza di cui all’articolo 147-ter, quarto comma, del Decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e successive modifiche e integrazioni.
 
3. La lista dei candidati dovrà essere accompagnata dal curriculum professionale di ciascun candidato e dalle dichiarazioni con le quali gli stessi accettano la candidatura e attestano, sotto la propria responsabilità, l’inesistenza di cause di ineleggibilità e di incompatibilità, nonché l’esistenza dei requisiti normativamente e statutariamente prescritti per l’assunzione delle cariche. I candidati, a pena di ineleggibilità, devono possedere i requisiti di onorabilità previsti anche dall’art. 147-quinquies del Decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e successive modifiche e integrazioni, oltre a tutti gli ulteriori requisiti eventualmente richiesti in base al diritto svizzero applicabile.
 
4. Il Consiglio di Amministrazione uscente si impegna a mettere a disposizione del pubblico presso la sede sociale e sul sito Internet della società almeno 10 (dieci) giorni prima della data dell’assemblea, le liste e la documentazione relative ai candidati. Al fine di comprovare la titolarità del numero di azioni necessario alla presentazione delle liste, si avrà riguardo alle azioni che risultano registrate a favore del socio nel giorno in cui le liste sono depositate presso la società. La relativa certificazione può essere prodotta anche successivamente al deposito purché entro tre giorni prima la data dell’assemblea.
 
5. Ogni candidato può presentarsi in una sola lista a pena di ineleggibilità.
 
6. Il Consiglio di Amministrazione si impegna a non sottoporre all’attenzione della assemblea generale convocata a tal fine qualsiasi lista per la quale non siano state osservate le statuizioni di cui sopra.
 
7. Preso atto dell’impegno dell’azionista di maggioranza di consentire l’elezione di almeno un membro tratto da una lista diversa dalla propria (ove questa sia stata presentata), il consigliere di amministrazione che presiederà l’assemblea generale adotterà gli opportuni provvedimenti affinché i membri del Consiglio di Amministrazione da eleggere siano nominati secondo il seguente meccanismo:
 
i. dalla lista che ha ottenuto in assemblea il maggior numero di voti sono tratti, in base all’ordine progressivo con il quale sono elencati nella lista, tanti consiglieri che rappresentino la totalità di quelli da eleggere meno uno;
ii. dalla lista che ha ottenuto in assemblea il secondo maggior numero di voti è tratto il restante consigliere, nella persona del candidato elencato al primo posto di tale lista.
 
8. In mancanza di liste e nel caso in cui attraverso il meccanismo del voto per lista il numero di candidati eletti sia inferiore al numero di amministratori da eleggere, il Consiglio di Amministrazione viene, rispettivamente, nominato o integrato dall’Assemblea ai sensi di statuto e con le maggioranze di legge.
9. Anche in relazione a quanto stabilito nel comma che precede l’Assemblea provvede in modo da assicurare la presenza nel Consiglio di Amministrazione di un numero minimo di amministratori in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dal presente articolo. 10. In caso di parità di voti tra due o più liste risulteranno eletti amministratori il/i candidato/i più anziano/i di età fino a concorrenza dei posti da assegnare. L’avviso di convocazione dell’assemblea conterrà un’informativa circa la procedura che precede nonché l’indicazione delle liste depositate e l’indicazione del luogo ove la relativa documentazione sarà messa a disposizione degli azionisti. L’ulteriore documentazione eventualmente richiesta in vista della convocanda assemblea sarà pubblicata e resa disponibile nei termini e con le modalità di legge e regolamento applicabili.

Clicca qui per scaricare il file: 18 Luglio 2016

 


 

27 Giugno 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: aggiornamento calendario eventi societari 2016 – nuova data dell’assemblea generale degli azionisti
 
Lugano, 27 giugno 2016:
 
La società rende noto che sono ancora in corso le attività di revisione contabile secondo i principi contabili svizzeri relativamente alla relazione finanziaria annuale, richiesta dalla normativa locale applicabile, e che pertanto si rende necessario posticipare entro il 30 settembre 2016 la data della assemblea generale degli azionisti chiamata ad approvare il bilancio al 31 dicembre 2015.
 
Non sono attese variazioni rispetto ai dati predisposti e approvati secondo i principi contabili IAS e comunicati ai fini del bilancio consolidato della capogruppo già certificato positivamente dal revisore legale dei conti incaricato.
 
Eventuali ulteriori variazioni o anticipi di data saranno comunicati con un nuovo comunicato stampa.

Clicca qui per scaricare il file: 27 Giugno 2016

 


 

01 Aprile 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Comunicato contente gli schemi di conto economico sintetico, della situazione patrimoniale e finanziaria e del rendiconto finanziario della società ad integrazione del comunicato del 24 marzo 2016 con il quale veniva annunciata l’approvazione del progetto di bilancio e il reporting package per il bilancio consolidato della controllante Mondo TV S.p.A. al 31 dicembre 2015.
 
Il testo del comunicato, per completezza, viene qui integralmente riprodotto.
 
Lugano, 01 Aprile 2016:
 
Come già annunciato il 24 marzo 2016, in pari data Mondo TV Suisse S.A. ha approvato il progetto di bilancio e il reporting package per il bilancio consolidato della controllante Mondo Tv S.p.A. al 31 dicembre 2015.
 
Nel corso del 2015 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 4,757 milioni, in crescita del 92,75% rispetto ai CHF 2,468 milioni del 2014, in cui la società era neocostituita, per effetto della lavorazione delle commesse acquisite; in particolare la produzione del periodo ha riguardato la pre-produzione e la realizzazione di episodi di tre serie animate per il committente Abu Dhabi Media oltre che delle altre serie acquisite fin dal 2014 e nel 2015.
 
L’EBIT è pari a CHF 190 migliaia sostanzialmente invariato rispetto ai CHF 189 migliaia del 2014, mentre L’utile netto si attesta a CHF 146 migliaia, in lieve calo del 12,5% rispetto ai CHF 167 migliaia del 2014. Nel corso dell’esercizio la società ha proseguito l’attività di strutturazione i cui effetti positivi sull’EBIT, grazie alle vendite delle serie in corso di produzione nell’esercizio e lo sviluppo del relativo merchandising, potranno emergere a partire dal 2016. La PFN al 31 dicembre 2015 presenta un indebitamento pari a circa CHF 217 migliaia contro disponibilità liquide per CHF 141 migliaia al 31 dicembre 2014: la differenza è effetto degli investimenti eseguiti per la produzione delle serie in corso.
 
Nel corso del 2015 è proseguita l’attività di acquisizione di produzioni internazionali; in particolare sono stati siglati accordi con la società coreana Xrisp Co. per la co-produzione e la distribuzione di una serie TV animata basata sulla property giocattolo denominata Nori, di cui XrisP detiene i diritti di proprietà intellettuale; per la co-la produzione della prima e della seconda serie di Eddie is a Yeti con il partner statunitense Toon Goggles e per la coproduzione di Cuby Zoo con Aurora Toys.
 
Per effetto di quanto precede il Consiglio di Amministrazione della Società ha deliberato di proporre all’assemblea dei soci la distribuzione di un dividendo per un valore globale da distribuire di Euro 100 migliaia, pari a 0,01 Euro per azione. Tale dividendo sarà posto in pagamento a partire dal 27 luglio 2016, previo stacco della cedola numero 1 il 25 luglio 2016; data di legittimazione al pagamento (record date) il 26 luglio 2016. Le operazioni potranno essere effettuate presso gli intermediari autorizzati.
 
* * * * *
 
Si precisa che i dati sopra enunciati sono attualmente oggetto di revisione contabile.
 
* * * * *
 
Si allegato gli schemi di conto economico sintetico, della situazione patrimoniale e finanziaria e del rendiconto finanziario della società.

Clicca qui per scaricare il file: 01 Aprile 2016

 


 

22 Gennaio 2016

 

MONDO TV SUISSE S.A.: approvati i dati pre-consuntivi al 31 dicembre 2015

- Valore della produzione a circa CHF 5,2 milioni più che raddoppiato rispetto all’esercizio 2014
- Ebitda (+18%) ed Ebit (+17%) in crescita rispetto all’esercizio al 31 dicembre 2014
- PFN pari a CHF 0,2 milioni di indebitamento
Lugano, 22 gennaio 2016: Il CdA della Mondo TV Suisse S.A. ha approvato i dati - preconsuntivi al 31 dicembre 2015.
Nell’esercizio 2015 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 5,2 milioni, in crescita del 108% rispetto ai 2,5 milioni di CHF dell’esercizio 2014, in cui la società era neocostituita (Febbraio 2014), per effetto della lavorazione delle commesse acquisite nel corso del 2014 e nei primi mesi del 2015 e avviate alla produzione.
L’EBITDA, al netto dei costi di produzione e dei costi di struttura, è pari a CHF 0,22 milioni circa, in crescita del 18% rispetto ai CHF 0,19 milioni dell’esercizio 2014 per effetto dell’incremento del volume d’affari della società.
L’EBIT è pari a circa CHF 0,22 milioni (in crescita del 17% rispetto a CHF 0,19 milioni dell’esercizio 2014).
La PFN è pari a circa CHF 0,2 milioni (indebitamento al netto della cassa disponibile), a fronte di una posizione di cassa di CHF 0,1 al 31 dicembre 2014 per effetto della lavorazione delle numerose commesse acquisite.

Clicca qui per scaricare il file: 22 Gennaio 2016

 


 

21 Gennaio 2016

 

Calendario eventi societari 2016


Lugano, 21 gennaio 2016 Mondo TV Suisse, società quotata all’AIM Italia, rende noto il calendario degli eventi societari per l’esercizio 2016:
 
• 22 gennaio 2016
CDA per approvazione dati pre-consuntivi al 31 dicembre 2015
• 22 Marzo 2016
CDA per approvazione progetto di bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2015
• 28 giugno 2016
Assemblea per approvazione del bilancio al 31 dicembre 2015
• 29 settembre 2016
CDA per approvazione resoconto intermedio di gestione al 30 giugno 2016
 
Eventuali variazioni alle date sopra indicate saranno tempestivamente comunicate al mercato.

Clicca qui per scaricare il file: 21 Gennaio 2016

 


 

COMUNICATI STAMPA 2015

 

17 Dicembre 2015

 

Mondo TV Suisse S.A. sottoscrive un nuovo accordo di co-produzione con Aurora World Corporation, società sud-coreana quotata al KASDAQ e leader nel settore dei giocattoli e proprietaria della property Cuby Zoo


L’accordo ha ad oggetto la prima stagione della serie di animazione basata sulla medesima property
L’accordo prevede la realizzazione da parte della Mondo TV Suisse di alcune fasi della post-produzione e la partecipazione a circa il 20% dei ricavi derivanti dallo sfruttamento della serie sui diversi canali distributivi, con una percentuale minore dei ricavi derivanti dallo sfruttamento della linea giocattolo nel mondo
 
Lugano, 17 Dicembre 2015: Mondo TV Suisse S.A., società appartenente al Gruppo Mondo TV, e Aurora World Corporation, società sud-coreana quotata al KASDAQ e leader nel settore dei giocattoli, hanno concluso un accordo per la co-produzione e la distribuzione della prima stagione della serie TV animata basata sulla property di successo nel mondo del giocattolo denominata Cuby Zoo, di cui Aurora World detiene i diritti di proprietà intellettuale.
 
La serie, in 3D CGI, sarà composta da 52 episodi di circa 11 minuti ciascuno: la Mondo TV Suisse si occuperà della realizzazione di alcune fasi di lavorazione di postproduzione partecipando anche al finanziamento della serie.
 
Per tutta l’attività di distribuzione (audiovisiva e di Licensing e Merchandising), che sarà svolta da ciascuna delle parti nei rispettivi territori di esclusiva è riconosciuto un corrispettivo pari al 30% dei ricavi derivanti dalla medesima attività.
 
L’accordo prevede la partecipazione della Mondo TV Suisse al 20% dei ricavi derivanti dalla distribuzione della serie e del relativo licensing & merchandising per cinque anni dalla messa in onda della serie nei relativi territori. Una quota inferiore è invece prevista sui ricavi derivanti dalla distribuzione mondiale della linea giocattolo sviluppata sulla medesima property e distribuita da Aurora World.
 
Guido Bertè, Amministratore Delegato della Mondo TV Suisse ha dichiarato: “Dopo aver iniziato la cooperazione con Aurora su Yoohoo & Friends, siamo davvero onorati di essere parte anche del progetto per lo sviluppo di Cuby Zoo. Aurora World è leader nel mondo del giocattolo e uno dei più importanti clienti per la Mondo TV Suisse.
 
Speriamo di vedere crescere la nostra cooperazione con Aurora, ben sapendo che entrambi faremo ogni sforzo per far diventare Cuby Zoo un successo internazionale.”

Clicca qui per scaricare il file: 17 Dicembre 2015

 


 

24 Novembre 2015

 

Accordo raggiunto con Toon Goggles per la realizzazione della seconda stagione di Eddie is a Yeti


Nuova importante commessa per la Società
24 Novembre 2015: Mondo TV Suisse annuncia di aver raggiunto un accordo con il partner californiano Toon Goggles Inc. per la produzione della seconda stagione della serie animata principalmente destinata allo sfruttamento web “Eddie is a Yeti”. Come noto la prima stagione è ancora in fase di produzione, ma le parti hanno concordato fin da ora di produrre la nuova stagione, sulla base dei medesimi termini e condizioni con cui è disciplinata la produzione della prima stagione.
 
Come la prima stagione, anche la seconda stagione sarà sviluppata in 3D CGI con formato di 26 episodi da 3 minuti ciascuno, e avrà un forte risvolto comedy sulla base della property che Toon Goggles ha creato nell’ambito del proprio sviluppo di contenuti web per il proprio portale di prodotti per bambini e ragazzi.
 
L’accordo prevede la partecipazione finanziaria di Toon Goggles alla produzione con pagamento in diverse tranche sulla base delle consegne degli episodi da parte di Mondo TV Suisse a partire dalla primavera del 2016.
 
Per tutta l’attività di distribuzione (audiovisiva e di Licensing e Merchandising), che sarà svolta da ciascuna delle parti nei rispettivi territori di esclusiva è riconosciuto un corrispettivo pari al 30% dei ricavi derivanti dalla medesima attività.
 
Le Parti parteciperanno in misura paritetica alla ripartizione dei ricavi, al netto delle fee di distribuzione, derivanti dallo sfruttamento della serie animata (nei settori dell’audiovisivo e del Licensing e Merchandising).

Clicca qui per scaricare il file: 24 Novembre 2015

 


 

30 Settembre 2015

 

MONDO TV SUISSE S.A.: approvati i risultati al 30 giugno 2015

- Valore della produzione è pari a circa CHF 2,6 milioni (+265% rispetto al primo semestre 2014)
- Ebitda (+56%) ed Ebit (+55%) in crescita rispetto al primo semestre 2014
- PFN pari a CHF 0,2 milioni di disponibilità liquide
Lugano, 30 settembre 2015: Il CdA della Mondo TV Suisse S.A. ha approvato i risultati al 30 giugno 2015.
Nei primi sei mesi del 2015 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 2,6 milioni, in crescita del 265% rispetto ai 0,7 milioni di CHF del primo semestre 2014, in cui la società era neocostituita (Febbraio 2014), per effetto della lavorazione delle commesse acquisite nel corso del 2014 e nei primi mesi del 2015; in particolare la produzione del periodo ha riguardato la pre-produzione e la realizzazione di episodi di tre serie animate per il committente Abu Dhabi Media e la fase di pre-produzione per le altre serie.
L’ETBIDA, al netto dei costi di produzione e dei costi di struttura, è pari a CHF 154 mila circa, in crescita del 56% rispetto ai CHF 98 mila del corrispondente periodo 2014 per effetto dell’incremento del volume d’affari della società.
L’EBIT è pari a CHF 153 mila (+55% rispetto al primo semestre 2014), mentre l’utile netto si attesta a CHF 121 mila, in crescita del 42% rispetto al primo semestre 2014.
La PFN è pari a circa CHF 0,2 milioni di disponibilità liquide, in crescita rispetto ai CHF 0,1 milioni del 31 dicembre 2014 per effetto degli incassi avvenuti dai committenti.
Nel corso del primo semestre 2015 è proseguita l’attività di acquisizione di produzioni internazionali; in particolare è stato siglato un accordo con la società coreana KrisP Xrisp Co. per la co-produzione e la distribuzione di una serie TV animata basata sulla property giocattolo denominata Nori, di cui XrisP detiene i diritti di proprietà intellettuale.
La serie sarà composta da 52 episodi di circa 11 minuti ciascuno, e sarà prodotta con la tecnica 3D CGI con l’obiettivo di presentarla per la distribuzione al MipTV di Cannes nel mese di Aprile 2016.La serie sarà composta da 52 episodi di circa 11 minuti ciascuno, e sarà prodotta con la tecnica 3D CGI con l’obiettivo di presentarla per la distribuzione al MipTV di Cannes nel mese di Aprile 2016. E’ stato inoltre sottoscritto un nuovo accordo con Funtik Entertainment per l’estensione di ulteriori 13 episodi delle due produzioni già in corso delle serie 2D Funtik e Kappa. E’ stato inoltre sottoscritto un nuovo accordo con Funtik Entertainment per l’estensione di ulteriori 13 episodi delle due produzioni già in corso delle serie 2D Funtik e Kappa.

Clicca qui per scaricare il file: 30 Settembre 2015

 


 

21 Settembre 2015

 

Mondo TV Suisse viene nominata distributore mondiale (esclusa l’Asia) del brand Calimero da Calidra B.V.
L’accordo include anche i contratti per la distribuzione dei brand Grisù e Carnaby Street

Lugano, 21 Settembre 2015: Mondo TV Suisse S.A. annuncia di aver concluso un nuovo importante accordo con Calidra B.V., società olandese avente sede ad Amsterdam, per la distribuzione mondiale (esclusa l’Asia) dei brand Calimero, Grisù e Carnaby Street sfruttando la disponibilità di oltre 250 episodi animati.
Ciascun contratto di licenza avrà durata fino al 31 dicembre 2019, e ciascuno di essi prevede il pagamento di una commissione a favore della Mondo TV Suisse per le attività svolte.
Guido Bertè, Amministratore Delegato della Mondo TV Suisse, ha dichiarato: “Per la Mondo TV Suisse è importantissimo essere riusciti a entrare nel perimetro di operatività su una property “evergreen” di così grande successo sia a livello TV che merchandising come Calimero. L’importanza dell’accordo è poi accresciuta dalla possibilità di poter lavorare anche sulle due altre properties intramontabili come Grisù e Carnaby Street. Siamo onorati di poter essere partner di Calidra nella distribuzione di queste property storiche”.

Clicca qui per scaricare il file: 21 Settembre 2015

 


 

06 Agosto 2015

 

Mondo TV Suisse sarà distributore nei territori della ex-Jugoslavia del licensing e merchandising della property di successo globale Il Piccolo Regno di Ben e Holly

Sottoscritto l’accordo di rappresentanza con Entertainment One
Con l’acquisto della rappresentanza di Ben e Holly Mondo TV Suisse muove un nuovo importante passo nel settore del licensing & merchandising
 
Lugano, 6 agosto 2015: Mondo TV Suisse S.A. annuncia di aver concluso un nuovo importante accordo per la rappresentanza nel settore del licensing & merchandising della property di successo mondiale denominata Il Piccolo Regno di Ben e Holly nei territori della ex- Jugoslavia (Serbia, Montenegro, Slovenia, Croazia, Macedonia, Bosnia e Erzegovina).
 
L’accordo di licenza avrà una durata biennale, automaticamente rinnovabile al raggiungimento di determinati target di vendita ai terzi sub-licenziatari.
 
“Questo nuovo accordo” ha dichiarato Guido Berté, amministratore delegato di Mondo TV Suisse, “conferma l’ottima relazione instaurata dalla Mondo TV Suisse con eOne, società titolare dei diritti anche di Peppa Pig, e consente alla Mondo TV Suisse di sviluppare ulteriormente il nostro business nella ex-Jugoslavia oltre quanto stiamo facendo su Peppa Pig. Siamo felici dell’andamento delle acquisizioni di licenze e nuove produzioni da parte della Mondo TV Suisse.”
 
Entertainment One Ltd. è un'azienda leader internazionale per l'intrattenimento che si specializza nella acquisizione, produzione e distribuzione di contenuti cinematografici e televisivi. Il gruppo societario si estende in tutto il mondo con presenze in Canada, Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Benelux, Francia, Germania, Scandinavia, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa e Corea del Sud. Attraverso le proprie divisioni cinematografiche e televisive, la società vanta una vasta esperienza nella distribuzione di film, programmi televisivi e musica, merchandising e licensing, e contenuti digitali. La sua library viene attualmente sfruttata in tutte le piattaforme multimediali e comprende più di 40.000 titoli di film e programmi televisivi, 4.500 ore di programmazione televisiva e 45.000 brani musicali.
 

Clicca qui per scaricare il file: 06 Agosto 2015

 


 

24 luglio 2015

 

MONDO TV SUISSE S.A.: Comunicazione ex art. 17 Regolamento Emittenti AIM – Mondo TV S.p.A. diminuisce la partecipazione in Mondo TV Suisse a circa il 74,45%


Lugano, 24 luglio 2015: Mondo TV Suisse S.A. informa di aver ricevuto in data di oggi comunicazione ex art. 17 del regolamento Emittenti AIM Italia dal socio Mondo Tv S.p.A. di variazione della propria partecipazione rilevante.
 
Si rammenta che alla data di ammissione a negoziazione su AIM Italia delle azioni della Mondo TV Suisse, la partecipazione diretta di Mondo Tv S.p.A. era pari a circa l’80,78%. In base alla comunicazione odierna la medesima partecipazione risulta da oggi diminuita a circa il 74,45% del capitale sociale.
 
L’operazione è finalizzata ad incrementare il flottante della controllata, che costituisce ad oggi un investimento strategico per Mondo Tv per le importanti commesse già acquisite e per la futura espansione internazionale del gruppo.
 
Si precisa che le azioni oggetto della presente comunicazione sono tutte azioni ordinarie con diritto di voto.
 
Si ricorda che Mondo Tv S.p.A. ha assunto un impegno di lock-up nei confronti di Mondo Tv Suisse e del Nomad, avente ad oggetto 6.700.00 Azioni pari al 67% della partecipazione in mondo tv Suisse, per un periodo di un anno dall’inizio delle negoziazioni.
 
La situazione aggiornata delle composizione azionaria della Mondo TV Suisse è in base alla comunicazione odierna la seguente:
 
Soci Numero di azioni Percentuale di possesso
Mondo TV S.p.A. 7.445.113 74,45%
Orlando Corradi 1.000.000 10,00%
Mercato 1.519.887 15,20%
Manager del gruppo 35.000 0,35%
Totale 10.000.000 100%

 

Clicca qui per scaricare il file: 24 luglio 2015

 


 

21 luglio 2015

 

Approvati i dati preliminari al 30 giugno 2015

- Valore della produzione è pari a circa CHF 2,6 milioni (+265% rispetto al primo semestre 2014)
- Ebitda (+56%) ed Ebit (+55%) in crescita rispetto al primo semestre 2014
- PFN pari a CHF 0,2 milioni di disponibilità liquide
 
Lugano, 21 luglio 2015: Mondo TV Suisse S.A. ha approvato i dati preliminari al 30 giugno 2015 ed il reporting package per il bilancio consolidato della controllante Mondo Tv S.p.A..
Nei primi sei mesi del 2015 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 2,6 milioni, in crescita del 265% rispetto ai 0,7 milioni di CHF del primo semestre 2014, in cui la società era neocostituita, per effetto della lavorazione delle commesse acquisite nel corso del 2014 e nei primi mesi del 2015; in particolare la produzione del periodo ha riguardato la pre-produzione e la realizzazione di episodi di tre serie animate per il committente Abu Dhabi Media e la fase di pre-produzione per le altre serie.
L’ETBIDA, al netto dei costi di produzione e dei costi di struttura, è pari a CHF 154 mila circa, in crescita del 56% rispetto ai CHF 98 mila del corrispondente periodo 2014 per effetto dell’incremento del volume d’affari della società.
L’EBIT è pari a CHF 153 mila (+55% rispetto al primo semestre 2014), mentre l’utile netto si attesta a CHF 121 mila, in crescita del 42% rispetto al primo semestre 2014.
 
La PFN è pari a circa CHF 0,2 milioni di disponibilità liquide, in crescita rispetto ai CHF 0,1 milioni del 31 dicembre 2014 per effetto degli incassi avvenuti dai committenti.
 
Nel corso del primo semestre 2015 è proseguita l’attività di acquisizione di produzioni internazionali; in particolare è stato siglato un accordo con la società coreana KrisP Xrisp Co. per la co-produzione e la distribuzione di una serie TV animata basata sulla property giocattolo denominata Nori, di cui XrisP detiene i diritti di proprietà intellettuale.
 
La serie sarà composta da 52 episodi di circa 11 minuti ciascuno, e sarà prodotta con la tecnica 3D CGI con l’obiettivo di presentarla per la distribuzione al MipTV di Cannes nel mese di Aprile 2016.
E’ stato inoltre sottoscritto un nuovo accordo con Funtik Entertainment per l’estensione di ulteriori 13 episodi delle due produzioni già in corso delle serie 2D Funtik e Kappa.
* * * * * * * * * *
I dati preliminari al 30 giugno 2015 non sono assoggettati a revisione contabile.
 

Clicca qui per scaricare il file: 21 luglio 2015

 


 

13 Luglio 2015

 

Comunicazione ex art. 17 Regolamento Emittenti AIM - Orlando Corradi aumenta la partecipazione in Mondo TV Suisse a circa il 10,1%


 
Lugano, 13 luglio 2015: Mondo TV Suisse S.A. informa di aver ricevuto in data di oggi comunicazione ex art. 17 del regolamento Emittenti AIM Italia dal socio Orlando Corradi di variazione della propria partecipazione rilevante.
 
Si rammenta che alla data di ammissione a negoziazione su AIM Italia delle azioni della Mondo TV Suisse, la partecipazione diretta di Orlando Corradi era pari a circa il 7,62%. In base alla comunicazione odierna la medesima partecipazione risulta da oggi aumentata a circa il 10,1% del capitale sociale.
 
Si precisa che le azioni oggetto della presente comunicazione sono tutte azioni ordinarie con diritto di voto.
 
Orlando Corradi ha altresì comunicato alla Società quanto segue: “Ho deciso di aumentare la mia partecipazione diretta perché ho molta fiducia nella crescita della Mondo TV Suisse”.
 
La situazione aggiornata delle composizione azionaria della Mondo TV Suisse è pubblicata sul sito http://ch.mondotvgroup.com/investor-relation.html#INFO PER AZIONISTI
 

Clicca qui per scaricare il file: 13 Luglio 2015

 


 

23 Giugno 2015

 

Mondo TV Suisse S.A. sottoscrive un nuovo accordo di co-produzione con XrisP Co., società sud-coreana titolare della property Nori


 
L’accordo prevede la partecipazione alla produzione da parte di XrisP sia in natura che con una contribuzione finanziaria di USD 2,875 milioni.
L’accordo prevede altresì la partecipazione delle parti al 50% dei ricavi derivanti dallo sfruttamento della serie sui canali media e del merchandising (esclusi alcuni territori dell’estremo oriente ove è riconosciuta una quota fortemente minoritaria)
Partecipazione del 20% ai ricavi derivanti dalla linea giocattolo (esclusi alcuni territori dell’estremo oriente ove è riconosciuta una quota fortemente minoritaria
 
Lugano, 24 Giugno 2015: Mondo TV Suisse S.A., società appartenente al Gruppo Mondo TV, e Xrisp Co., primaria società sud-coreana titolare e sviluppatrice di property originali per il giocattolo, hanno concluso un accordo per la co-produzione e la distribuzione di una serie TV animata basata sulla property giocattolo denominata Nori, di cui XrisP detiene i diritti di proprietà intellettuale.
 
La serie sarà composta da 52 episodi di circa 11 minuti ciascuno, e sarà prodotta con la tecnica 3D CGI con l’obiettivo di presentarla per la distribuzione al MipTV di Cannes nel mese di Aprile 2016.
 
Oltre alla suddivisione delle attività nella realizzazione del progetto e alla partecipazione finanziaria alla produzione da parte di XrisP con un apporto di USD 2,875 milioni, l’accordo prevede anche la partecipazione delle Parti ai ricavi derivanti dalla distribuzione della serie e del relativo licensing e merchandising, secondo percentuali variabili in dipendenza del mercato e dei territori di sfruttamento. In particolare l’accordo prevede la partecipazione di Mondo TV Suisse al 50% dei ricavi derivanti dallo sfruttamento della serie sui canali media e del merchandising (esclusi alcuni territori dell’estremo oriente ove è riconosciuta una quota fortemente minoritaria) e al 20% dei ricavi derivanti dalla linea giocattolo (esclusi alcuni territori dell’estremo oriente ove è riconosciuta una quota fortemente minoritaria).
 
L’animazione sarà realizzata in Cina, presso lo studio di animazione facente capo al gruppo cinese della società Henan York Information Technology Co Ltd..
 

Clicca qui per scaricare il file: 23 Giugno 2015

 


 

18 Giugno 2015

 

Teleticino lancia uno slot di programmazione dedicato ai ragazzi con i programmi del Gruppo Mondo TV


 
La Mondo TV Suisse sfrutta così al meglio il proprio posizionamento territoriale
L’accordo di licenza realizza un importante sostegno al merchandising in territorio svizzero
Prevista la partecipazione della Mondo TV Suisse ai ricavi pubblicitari derivanti dall’operazione
 
Lugano, 18 Giugno 2015: Mondo TV Suisse, sfruttando al meglio il proprio posizionamento territoriale, annuncia di aver sottoscritto un nuovo accordo con Teleticino S.A., società che gestisce l’omonimo canale TV, che prevede una licenza di durata quinquennale a favore di quest’ultima su numerosi programmi del Gruppo Mondo TV; l’accordo costituisce la base per il lancio dal prossimo autunno da parte di Teleticino di uno slot di programmazione dedicata ai ragazzi che prevede la messa in onda in esclusiva dei programmi del Gruppo Mondo TV.
 
Mondo TV Suisse al contempo prevede il lancio di una campagna di merchandising nel territorio svizzero al fine di sfruttare le property oggetto di alcune serie licenziate: il lancio dello slot è quindi finalizzato a sostenere adeguatamente la medesima campagna di merchandising.
 
Oltre ai ricavi che potranno derivare alla Mondo TV Suisse dallo sviluppo e distibuzione del merchandising, l’accordo prevede una partecipazione anche ai ricavi di Teleticino connessi con la pubblicità derivante dall’operazione.
 
L’accordo prevede infine un’opzione per l’estensione dell’accordo anche a altri canali non di lingua italiana nel territorio svizzero.
 
La Mondo TV Suisse tratterrà una quota dei ricavi derivanti dall’operazione a titolo di corrispettivo di distribuzione, mentre una quota maggioritaria degli stessi sarà retrocessa alla Capogruppo.
 

Clicca qui per scaricare il file: 18 Giugno 2015

 


 

12 Maggio 2015

 

Approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2015
- Valore della produzione è pari a circa CHF 1,1 milioni (+313% rispetto al primo trimestre 2014)
- Ebitda (+75%) ed Ebit (+35%) in crescita rispetto al primo trimestre 2014
- PFN pari a CHF 0,2 milioni di disponibilità liquide

Lugano, 12 maggio 2015: Mondo TV Suisse S.A. ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 Marzo 2015.
Nei primi tre mesi del 2015 il valore della produzione della Mondo TV Suisse si è attestato a CHF 1,1 milioni, in crescita del 313% rispetto ai 267 mila CHF del primo trimestre 2014, in cui la società era neocostituita, per effetto della lavorazione delle commesse acquisite nel corso del 2014.
L’ETBIDA, al netto dei costi di produzione e dei costi di struttura, è pari a CHF 35 mila circa, in crescita del 75% rispetto ai CHF 20 mila del corrispondente periodo 2014 per effetto dell’incremento del volume d’affari della società.
L’EBIT è pari a CHF 34 mila (+35% rispetto al primo trimestre 2014), mentre l’utile netto si attesta a CHF 27 mila. (20 mila euro al 31 marzo 2014).
 
La PFN è pari a circa CHF 0,2 milioni di disponibilità liquide, in crescita rispetto ai CHF 0,1 milioni del 31 dicembre 2014 per effetto degli incassi avvenuti dai committenti.
 
* * * * *
 
I dati del resoconto al 31 marzo 2015 non sono assoggettati a revisione contabile.
 

Clicca qui per scaricare il file: 12 Maggio 2015

 


 

17 Aprile 2015

 

Sottoscritto un nuovo accordo con Funtik Entertainment per l’estensione di ulteriori 13 episodi delle due produzioni già in corso delle serie 2D Funtik e Kappa
 
Prevista anche una ulteriore opzione a favore di Funitk Entertainment per la produzione di ulteriori 26 episodi per ciascuna serie

17 Aprile 2015: Mondo TV Suisse annuncia di aver sottoscritto un nuovo accordo cosiddetto long form con il partner russo Funtik Entertainment con il quale è già in coproduzione di due serie da 13 episodi di 13 minuti ciascuno dal titolo Funtik e Kappa. Il nuovo contratto oltre a riprodurre i termini dell’accordo già concluso in data 29 settembre 2014, prevede anche l’estensione delle due produzioni con la realizzazione di ulteriori 13 episodi da 13 minuti ciascuno per entrambe le serie. L’opzione potrà essere esercitata entro il 31 dicembre 2015. La produzione dei primi 26 episodi di ciascuna serie dovrebbe essere completata entro settembre 2016.
 
L’accordo stabilisce altresì a favore di Funtik Entertainment un ulteriore diritto di opzione per la produzione di ulteriori 26 episodi alle medesime condizioni previste per la produzione dei primi da esercitarsi nel caso entro il 31 dicembre 2015.
 
Il nuovo accordo infine definisce il nuovo titolo della serie Kappa che sarà intitolata Mr Pencil and Screwbolt.
 
L’accordo prevede la partecipazione finanziaria di Funtik Ent. al progetto con il pagamento cash di una parte del budget. Funtik Ent. ha altresì partecipato alla produzione realizzando le sceneggiature degli episodi della serie.
 
Mondo TV Suisse avrà una quota di partecipazione ai ricavi derivanti dalla stessa con una percentuale variabile tra il 35% e il 60% a seconda dei territori di sfruttamento della serie stessa.
 

Clicca qui per scaricare il file: 17 Aprile 2015